Il Nostro Processo di Selezione

 

Joy Consulting implementa un meticoloso processo che prevede i seguenti step:

  • Analisi del profilo ricercato
  • Studio dell’ambiente competitivo dell’azienda cliente
  • Ricerca & Selezione
  • Verifica delle referenze
  • Presentazione di una Short List & Organizzazione Incontri Candidato – Cliente
  • Supporto cliente/candidato in fase di negoziazione dell’offerta al candidato

 


Analisi del profilo ricercato

Questa prima fase consiste nella definizione insieme all’azienda di una “Job Description” che delinei con precisione il profilo professionale ricercato in modo tale da consentirci di individuare i candidati maggiormente affini alla mission aziendale, sia in termini di hard skills che di soft skills.

Vengono definiti i seguenti parametri:

Background professionale, riporti gerarchici e funzionali, anni di esperienza maturati in riferimento a settore, area geografica, tipologia di contatti sviluppati, esperienza maturata nella gestione di risorse, budget indicativo destinato a rappresentare il pacchetto retributivo del candidato, dettagli contrattuali, evoluzione di carriera.

Studio dell’ambiente competitivo dell’azienda cliente

Al fine di entrare in contatto con i candidati maggiormente allineati alle richieste, nonchè di considerare nel processo di selezione il maggior numero di candidati possibile, viene analizzato l’ambiente circostante all’azienda attraverso un’attenta analisi che prevede una mappatura dei competitors diretti ed indiretti della stessa.

Ricerca & Selezione

L’attività di ricerca & selezione è finalizzata all’individuazione del candidato maggiormente affine con i principi dell’azienda e si articola nel seguente modo:

Ricerca del candidato attraverso i database aziendali, l’attività di ”Head Hunting” ed i social networks professionali.

Screening CV: Quest’attività è volta a capire se vi siano i presupposti fondamentali per approfondire ulteriormente il background professionale del candidato.

Contatto e-mail In questa fase, dopo aver ritenuto positivo lo screening del Curriculum vitae, viene inviata un’email al candidato con una presentazione della posizione professionale dell’azienda, nonché un invito a partecipare ad un primo colloquio telefonico.

Phone Interview: in questa fase il candidato viene invitato a partecipare ad un primo colloquio telefonico nel quale vengono approfonditi ulteriori parametri che da CV non riescono ad essere evinti. In media una phone Interview ha una durata di circa 20 minuti.

Skype Interview e/o One to one Interview:

Durante il meeting (solitamente l’iter di selezione si conclude con una skype interview solo in caso di impedimenti logistici all’incontro fisico) viene approfondita ogni singola esperienza, la motivazione al cambiamento, i dettagli di retribuzione e contratto nonché i desiderata in termini di realtà aziendale, di settore, opportunità di crescita e aspettativa economica. Vengono richiesti 2/3 nominativi con rispettivi numeri di contatto di persone che sono state responsabili del candidato durante le sue precedenti esperienze.

Verifica delle referenze

In tale fase, vengono contattati i professionisti indicati come referenze al fine di sondare ulteriormente i percorsi pregressi dei candidati.

Presentazione Short List & Organizzazione Incontri Candidato – Cliente

In seguito ad un’attenta analisi dei diversi candidati intervistati, viene presentata all’azienda una rosa dei 3 profili ritenuti maggiormente validi, allineati e motivati al cambiamento. Con gli stessi verranno successivamente organizzati degli incontri direttamente nella sede della società cliente.

Supporto cliente/candidato in fase di negoziazione dell’offerta al candidato

Durante la fase di offerta sia l’azienda che il candidato vengono supportati, anche attraverso Benchmarks retributivi (aggiornati in tempo reale) che riportano le retribuzioni medie di profili similari al candidato ricercato e che considerano diverse variabili tra cui anni di esperienza, settore ed area geografica.