Ecco alcune notizie interessanti dal mondo HR dai quotidiani online ed offline della scorsa settimana. 
Tesla
Un dipendente ha diffuso alcune immagini del “manuale” per lo staff dell’azienda, intitolato “The Anti-Handbook Handbook”. Il contenuto e lo stile sono provocatori e non convenzionali, in pieno stile Elon Musk. Un esempio? La prima frase: “We’re Tesla. We’re changing the world. We’re willing to rethink everything”. (Business Insider 14/02: https://www.businessinsider.com/leaked-tesla-employee-handbook-reveals-high-standards-for-workers-2020-2?IR=T)
Gender gap
la ministra per le pari opportunità Elena Bonetti istituirà un gruppo di lavoro con l’obiettivo di ridurre il gender gap nello studio delle materie scientifiche e nelle professioni collegate. (Il Sole 24 Ore 11/02)
Incentivi ai giovani lavoratori
Home Depot si offrirà di pagare le spese universitarie e scolastiche dei suoi dipendenti, per incentivare i nuovi assunti, che saranno 80.000 per la stagione primaverile. (CNBC 12/02: https://www.cnbc.com/2020/02/12/home-depot-is-hiring-80000-and-offering-up-to-5000-for-college.html)
Contratti innovativi
Bulgari assumerà oltre 600 persone a partire dal 2022. Il contratto di lavoro che avranno questi nuovi assunti prevedrà l’estensione di tutti i permessi familiari alle unioni civili, un percorso per il riconoscimento del cambio di genere, diverse misure finalizzate al bilanciamento tra vita professionale e personale, un impegno rafforzato contro le violenze sul posto di lavoro e in tema salute e sicurezza. (Il Sole 24 Ore 14/02)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.